domenica 12 gennaio 2020

ore 19:00
 
NOSTALGIA del FUTURO
cinerassegna a Porto Petraio
a cura di
Gabriele D'Ajello Caracciolo
 
“Porta Capuana"
di  Marcello Sannino

Porto Petraio

Salita Petraio 18D

(ad. Stazione Petraio della Funicolare Centrale)

Come raggiungerci

 

 

tutte le attività di Porto Petraio sono gestite dall'Associazione Culturale L'intrecciata 


www.intrecciata.it 

www.portopetraio.com

 

 

evento fb

 

 

domenica 12 gennaio 2020  ore 19:00

Cinerassegna di Porto Petraio

NOSTALGIA del FUTURO

a cura di Gabriele D'Ajello Caracciolo

 

“Porta Capuana"

di  Marcello Sannino
Italia - 2018 - 65'

prodotto da Antonella Di Nocera - Parallelo 41

 

Il racconto della frontiera fluida di una città porosa.Napoli, la Porta, con le sue antiche pietre che traspirano storie del passato, testimone di un presente dove ancora quasi tutto appare possibile, mutabile, fluido. Porta Capuana è l'emblema della cosmopoli, il luogo di arrivo e di partenza. Un film sullo spaesamento, fisico, sociale, storico. Un villaggio globale, statico e contemporaneamente in movimento, come un unico organismo vivente.NOTE DI REGIA:Stare sotto l’arco della Porta Capuana è come mettersi al centro del continuo flusso tra passato e presente e farsi attraversare dalla carica emotiva che porta con sé. Le molecole di questo organismo sono eterogenee, vi si intrecciano la memoria e la malinconia, la speranza e i progetti, la fretta di andare altrove, la voglia o la necessità di rimanere, il desiderio di affermare un’esistenza e quello di cambiarla radicalmente.Ho strutturato il film, facendo attenzione all’intreccio di problematiche politiche e affettive che segnano indelebilmente i luoghi e il nostro tempo. Entreremo ed usciremo dalle dimensioni scelte con fluidità, seguiremo le persone e con loro scopriremo il modo di stare a Porta Capuana, di stare al mondo. In una contrapposizione dialettica nei confronti della realtà, il film alterna campi lunghi descrittivi a primi piani di volti che diventano paesaggi che raccontano storie.

 

-----------------
La cinerassegna "Nostalgia del futuro" è una selezione di film che sono stati poco presenti nelle sale cinematografiche e senza supporto commerciale.
Usanze, rito, festa, credenze, musica, danza, ... ma anche emozioni, suggestioni, relazioni, modalità di vita, incontro tra modernità e tradizione e “voglia di esistere”.

Porto Petraio (fermata Petraio della Funicolare Centrale)
ingresso riservato ai soci con contributo di 5€

info: gabriele@intrecciata.it 3394362229

tutte le attività di Porto Petraio sono gestite dall’Associazione Culturale L’intrecciata | quota associativa annua 10€