ESSERE PAESAGGIO 

Laboratorio di Teatro Danza

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

'SENTIRSI PARTE   |   

a cura di Azzurro Solfato, con Paola Carbone (allenamento fisico e cura del laboratorio) e Davide Giacobbe (paesaggi sonori)

 

La danza, come in un mandala, traccia infinite forme nello spazio bianco, consapevole che nulla resterà del suo segno e che proprio questa assenza è il senso e la forza del suo passaggio. Quel che resta è tutto nel mistero della relazione tra chi racconta e chi ascolta, nel mistero della presenza del corpo.

Indagare sul paesaggio ci permette di lavorare alla forma partendo dalla natura umana di ognuno e di proiettarci nella natura dei luoghi, tornando semplicemente a sentirsene parte.

Come in un mandala ognuno saprà di essere parte di un disegno più ampio, di un respiro , una musica, un canto. Come in un mandala, si lavorerà con cura e con gioia. E tutto, come in un mandala, alla fine si brucerà nel piccolo fuoco della creazione, che nulla tiene per sé, e della relazione che come nel mistero, dura per sempre.

 

SU COSA CI ALLENEREMO

La poetica del corpo e l’ascolto di sé. \ La relazione con gli altri. \ La natura del movimento e il bisogno di espressione. \ Gli esercizi e la conoscenza del proprio corpo. \ La danza come consapevolezza e possibile traccia.\ L’agire e il non agire. \ La comunicazione con le altre arti.\ L’essere in scena e l’azione performativa.

 

COME CI ALLENEREMO :

distensione e rilassamento > ESSERE VUOTI

respirazione e sguardo > PRENDERE CONTATTO

spazio e movimento > DIVENTARE SUONO

la voce e il canto > DIVENTARE SILENZIO

la natura delle cose > STATI D’ANIMO

improvvisazione e creazione > INCONTRARE LA PROPRIA GEOGRAFIA

 

Nel corso dell’anno verranno proposti residenziali in natura e approfondimenti e scambi di nutrimenti in incontri extra che usiamo chiamare : la camera chiara.

 

Il laboratorio prevede azioni performative all’interno del progetto CortiliIl progetto parte dalla necessità di ricreare momenti collettivi di ritualità, di restituzione e di festa, per dare vita, con artisti e abitanti delle città e dei paesi, a comunità temporanee d’intenti.

 

 

INFO

info@azzurrosolfato.it

Paola: 328 6220856

Davide: 347 4409161

ORARI

LUNEDI' ore 18:30 > 21:30

 

Lezione di prova

lunedì 28 settembre

Please reload

Concedetevi una vacanza intorno a un filo d’erba,

dove non c’è il troppo di ogni cosa,

dove il poco ancora ti festeggia con il pane e la luce,

con la muta lussuria di una rosa.

( Franco Arminio )